Messaggia su WhatsApp

Case in legno design

Fatti affascinare dalle nostre soluzioni in legno design mobili

Le Case Prefabbricate in Legno sono abitazioni dalle elevate prestazioni energetiche e dall'elevato comfort abitativo, che offrono un'ampia libertà progettuale per realizzare case moderne dal design unico e funzionale.
Sappiamo che gli edifici realizzati in legno sono solidi, flessibili, resistenti e isolati a livello termoacustico, e garantiscono salute, benessere, sicurezza e risparmio ai suoi occupanti.
Per tutte queste ragioni il legno è considerato il materiale principe della bioedilizia, soprattutto residenziale: scegliere di realizzare la propria casa in legno significa minimizzare lo spreco di energie e risorse non rinnovabili e sposare uno stile di vita ecologicamente sostenibile.
Le moderne case in legno a basso consumo offrono soluzioni costruttive durevoli, sicure, sostenibili ed energeticamente efficienti. I tempi di realizzazione ridotti ed i costi certi sono tra gli aspetti più interessanti, ma non si può certamente affermare che si tratti di sistemi economici.

( 46)


deth - de matteis totally home


LA TUA NUOVA CASA ECOSOSTENIBILE
Ogni casa o edificio green è unica e come tale offre grandi possibilità di sperimentare l’originalità del design di spazi esterni e interni. millennio






Perché scegliere una
casa Ecosostenibile


È la nuova frontiera dell’abitare. È benessere. Il nuovo stabilimento a Palazzolo dello Stella ospita una produzione completamente automatizzata, dove professionisti di alto profilo e architetti di fama internazionale incontrano il gusto e le esigenze di una clientela diversificata.
I materiali utilizzati sono rigorosamente eco compatibili, privi di emissioni nocive, certificati per prestazioni e provenienza e costituiscono una risposta eccellente alle esigenze di risparmio energetico, di efficienza termica e di isolamento acustico. Le tecnologie all’avanguardia rispecchiano al meglio le nuove normative in merito di sicurezza antisismica, garantendo la completa stabilità della struttura. Pareti e coperture Stratexliving sono studiate per offrire alte prestazioni di isolamento termico, sempre ben inferiroi ai termini di legge e con trasmittanza fino a U = 0.16 W/mq k°. Particolare attenzione è rivolta anche all'isolamento sonoro sia per l'attenuamento dei rumori esterni che per quelli tra ambienti e piani adiacenti.

Sostenibilità
Volontà di Stratex è costruire nel segno dell’eco-sostenibilità: per questo si distingue nella sempre attenta selezione di materiali eco-compatibili, privi di emissioni nocive, di provenienza controllata e con prestazioni certificate.

Salubrità
I. rispetto del legno nella sua forma e sostanza, valorizzando l’unicità che lo contraddistingue, a garanzia di un elevato comfort abitativo; proprietà traspiranti, di isolamento termico e una posa a secco creano un ambiente sano, protetto da umidità e condense. Le elevate prestazioni di isolamento termico unite ad una traspirabilità controllata conferiscono una inconfondibile sensazione di benessere.

Efficienza
I materiali che compongono le strutture modulari migliorano la qualità della vita, grazie all’elevata efficienza energetica e alle ottime prestazioni acustiche, superiori agli standard normativi. Il legno è caratterizzato da una bassa conducibilità termica che comporta un minor consumo per riscaldare durante l’inverno e per raffrescare in estate consentendo un risparmio energetico rispetto alla stessa costruzione in cemento o in mattoni anche dell’80 %, mantenendo naturalmente una temperatura calda d’inverno e fresca d’estate.

Sicurezza
In caso di terremoto o di incendio, le case in legno sono in assoluto le più sicure. Leggero ed elastico, il legno presenta maggiori capacità di resistenza alle sollecitazioni sismiche e, in caso di incendio, lo strato esterno impedisce al fuoco di progredire all’interno.

Flessibilità
Nessun vincolo, nessun limite tecnico nella fabbricazione dei panelli Stratex; la massima libertà nella progettazione degli spazi e nella scelta dei materiali garantiscono la completa personalizzazione della costruzione, con la possibilità d’inserimento nel processo di strutture speciali in legno lamellare.

Garanzia
Un unico interlocutore di riferimento e una prolungata garanzia negli anni. Sono due plus che caratterizzano la progettazione e la realizzazione delle soluzioni di bioedilizia Stratex Living e che le rendono ancora più preziose, ancora più insostituibili. Stratex fornisce una garanzia di 30 anni per le parti strutturali, mentre per tutto il resto fa riferimento alle normative vigenti (Art. 1669 Cod. Civ. e sec. Art. 1667 Cod. Civ. della legge italiana)

CREIAMO UN NUOVO MODO DI ABITARE IN GREEN Ogni casa o edificio green è unica e come tale offre grandi possibilità di sperimentare l’originalità del design di spazi esterni e interni.
CASE IL LEGNO DESIGN

UNA TECNOLOGIA SICURA


Le strutture utilizzano il noto sistema costruttivo a pareti portanti a telaio, consistente in una orditura portante in montanti in legno tamponati sui due lati in pannelli strutturali in fibre di legno chiodati con interposto isolante.
Il sistema è caratterizzato per il migliore comportamento sismico tra le strutture in legno, per le ottime capacità portanti unite alla leggerezza degli elementi strutturali, per la predisposizione alle tecniche di prefabbricazione degli elementi di parete e di solai, personalizzabili comunque sia in termini di efficienza energetica che di finiture interne ed esterne.

  • deth - de matteis totally home
  • deth - de matteis totally home
  • deth - de matteis totally home
  • Case in legno SISTEMA MHMPARETI IN LEGNO SENZA COLLE
    Il sistema MHM (Massive Holz Mauer) nasce nei primi anni del 2000 in Germania, diventando sempre più conosciuto e presente in diverse nazioni europee. La nostra azienda dal 2010 è l’unica in Italia a produrre questa tipologia di parete grazie ad un team altamente specializzato.

    Un Modo Innovativo di Costruire le Case in Legno Prefabbricate

    Il sistema costruttivo MHM (Massiv-Holz-Mauer®) è uno dei metodi costruttivi più innovativi applicati alle case prefabbricate in legno, capace di unire il comfort del legno traspirante all’estetica e alla funzionalità di un muro in calcestruzzo. Gli elementi prefabbricati sono realizzati sfruttando tecnologie di precisione e pensati appositamente per abbattere i tempi e i costi di manodopera.

  • deth - case in legno

  • COMPOSIZIONE SPECIFICA DEL DETTAGLIO COSTRUTTIVO

    Le case in legno con tecnologia MHM


    Le case in legno costruite con metodo MHM presentano moltissimi vantaggi, a partire da quelli comuni agli altri tipi di case prefabbricate in legno, come

    • elevata resistenza al fuoco
    • ottima capacità antisismica
    • durata nel tempo
    • scarsa necessità di manutenzione
    Sono inoltre eccellenti in termini di vivibilità ed ecosostenibilità, grazie ad alcune novità rispetto ai metodi di prefabbricazione in legno tradizionali.


    La parete massiccia Massiv-Holz-Mauer®

    Il pannello MHM è costituito dall’assemblaggio ad incrocio ortogonale di tavole, anticipatamente piallate, sagomate e scanalate, fissate con chiodi rigati in alluminio. Si tratta di un sistema costruttivo che, a differenza del metodo X-lam, non prevede l’impiego di colle, garantendo la traspirabilità della parete e un elevato grado di comfort abitativo. Gli spessori delle pareti possono essere scelti tra varie misure, fino ad un massimo di 34 cm, a seconda dei criteri voluti in tema di stabilità, massa e inerzia termica, isolamento termico e isolamento acustico. Altra caratteristica fondamentale del metodo MHM è la totale assenza di vuoti nell’intelaiato, che distingue questa parete massiccia da quella “a telaio” e la rende un vero e proprio “muro di legno”. A questi aspetti, si aggiunge l’indubbio vantaggio, rispetto ai metodi tradizionali, della libertà progettuale, che consente a chi ne beneficia di poter cambiare idea in qualsiasi momento e aprire porte, finestre o realizzare un ampliamento strutturale. La conformazione massiccia del muro di legno, inoltre, ha una versatilità maggiore a quella del mattone e lo spessore delle pareti permette loro di essere portanti, impiegando solo strati limitati di materiali.
  • deth - de matteis totally home

  • deth - de matteis totally home

  • deth - de matteis totally home
  • Performance del Massive-Holz-Mauer MHM
    Gli aspetti fondamentali di una parete in legno massiccio della Massiv-Holz-Mauer® si possono riassumere come segue:
    • Elevato livello di isolamento. La struttura MHM è formata da strati incrociati fra loro, mentre sulla superficie delle tavole (spesse anche 34 cm) sono fresate delle piccole scanalature, in modo da migliorare le prestazioni isolanti. Il muro così formato è interamente in legno massiccio.
    • Grande capacità di accumulare calore. La grande massa legnosa e la struttura estremamente compatta assicurano un accumulo di calore più elevato e un tempo di raffreddamento più lungo rispetto ai sistemi costruttivi tradizionali in legno, permettendo così non solo un migliore comfort abitativo ma anche una riduzione dei costi di riscaldamento, fondamentale nelle regioni più fredde.
    • Stabilità della forma. Grazie alla struttura del muro in legno massiccio, le pareti non sono sottoposte a ritiri o a cedimenti, mantenendo così la loro forma originale nel tempo.
    • Ottima qualità dei materiali impiegati. Un’abitazione costruita con pareti in legno massiccio soddisfa, e molte volte supera, i requisiti ottimali di isolamento acustico e termico, nonché quelli previsti contro l’umidità e gli incendi.
    Metodo costruttivo MHM: nel pieno rispetto dell’ambiente
    Come già detto, un grande vantaggio del sistema MHM è quello di escludere qualsiasi forma di sostanze chimiche e collanti, sia negli interni che negli esterni, dove sono ridotte al minimo le misure di protezione contro gli agenti atmosferici. Non meno importante, poi, è la capacità di riciclaggio della struttura che, se non viene più utilizzata, può anche essere integralmente riciclata.

    Il metodo costruttivo MHM e la grande vivibilità interna
    Come stabilito scientificamente da misurazioni specifiche, il muro in legno massiccio, per via della sua struttura monolitica, può eliminare fino al 95% delle onde elettromagnetiche diffuse da apparecchi radio e telefoni cellulari. Dal punto di vista morfologico, il legno non si presenta come un materiale compatto, ma possiede tante piccole cavità che riescono facilmente ad assorbire e trasportare l’umidità in modo capillare. Il legno, inoltre, assorbe l’umidità fino a raggiungere uno stato di equilibrio rispetto alla concentrazione di umidità nell’aria. Per tale ragione, questo materiale non può mai rendere l’aria ambientale completamente secca e grazie a questa proprietà, in locali molto umidi (come la cucina o il bagno) o in cui sono presenti tante persone, la parete delle case prefabbricate in legno massiccio toglie dall’aria ambientale una parte di umidità spingendola all’esterno.

    Case in bioedilizia realizzate con il metodo MHM: rapidità di montaggio assicurata
    Gli elementi costruttivi realizzati secondo il sistema MHM, così come quelli dei fratelli più anziani, vengono progettati e fabbricati grazie a macchinari estremamente precisi. Le pareti, non appena giungono in cantiere, devono solamente essere assemblate e avvitate in base alla numerazione interna, senza l’aiuto di altri materiali o ferramenta. Tanto per fare un esempio, un’abitazione monofamiliare di circa 120-150 m² si può montare tranquillamente in 2 o 3 giorni, inclusa la struttura del tetto.

    Case in legno con metodo MHM: chissà quanto costano…
    Questo è uno dei pochi casi nel mondo del commercio in cui l’elevata qualità del prodotto è inversamente proporzionale al suo costo. In primo luogo, grazie ai tempi di montaggio ristretti, una casa in legno con tecnologia MHM permette di ridurre notevolmente i prezzi per attrezzature e manodopera. Sempre a titolo esemplificativo, un’abitazione in calcestruzzo di 120-150 m² allo stato grezzo richiede circa 4 settimane di lavori, mentre sappiamo che la stessa costruita con tecnologia Massiv-Holz-Mauer® è pronta in soli 2-3 giorni. Considerati l’impiego di manodopera e le attrezzature richieste, si capisce subito quanto sia cospicuo il risparmio economico per la realizzazione di queste case prefabbricate.
    Case in legno COSTRUZIONE IN XLAMSOLUZIONI ARCHITETTONICHE INNOVATIVE
    Il sistema Xlam rappresenta l'innovazione tecnologica nel campo della costruzione di case ed edifici in legno. L'elevata versatilità di questo sistema permette di progettare le più diverse soluzioni architettoniche e di realizzare strutture in legno fuori dal comune.

    Case in Legno: Meglio X-LAM o Telaio?

    Sappiamo che gli edifici realizzati in legno sono solidi, flessibili, resistenti e isolati a livello termoacustico, e garantiscono salute, benessere, sicurezza e risparmio ai suoi occupanti. Per tutte queste ragioni il legno è considerato il materiale principe della bioedilizia, soprattutto residenziale: scegliere di realizzare la propria casa in legno significa minimizzare lo spreco di energie e risorse non rinnovabili e sposare uno stile di vita ecologicamente sostenibile.
    Oggi vogliamo entrare un po’ più nel tecnico e confrontare i principali metodi costruttivi che impiegano il legno come materiale strutturale primario, per capirne caratteristiche e performance. Iniziamo!


  • deth - case in legno

  • deth - case in legno

  • Sistemi costruttivi a struttura portante in legno

    I principali sistemi costruttivi in legno si differenziano per le diverse tipologie di struttura portante; le più diffuse sono sicuramente le strutture a telaio e quelle a pannelli pieni in X-Lam. Altre soluzioni costruttive presenti sul mercato vengono per lo più proposte da alcune aziende per differenziare l’offerta e distinguersi dalla concorrenza, ma non possono considerarsi vere e proprie “alternative” rispetto alle soluzioni strutturali più conosciute.


    Le case prefabbricate a telaio

    Una tipica struttura di una parete a telaio è costituita da colonne in legno bilama o lamellare avente un passo variabile da 50 ad 80 cm su cui sono fissate su entrambi i lati lastre in osb, pannelli multistrato o fibrogesso, che assolvono la funzione di controvento strutturale. I vuoti tra i montanti verticali sono riempiti di isolante (lana di roccia o fibra di legno). Sul lato interno è in genere presente un freno vapore e una controparete impiantistica, mentre l’esterno è finito a cappotto isolante intonacato (in lana di roccia, fibra di legno o sughero). Questo sistema ricorda da vicino i telai americani, ma si distingue da essi per la presenza di un cappotto e di una controparete, che ne aumentano di molto gli spessori e il potere termoisolante. Anche il dimensionamento strutturale è maggiore, per soddisfare le severe norme italiane in materia di antisismica. Lo spessore complessivo di una moderna parete a telaio varia tra 30 e 40 cm. Spessori maggiori raggiungano alti valori di isolamento termico, ma i costi salgono di conseguenza. La tipica realizzazione del telaio avviene all’interno di uno stabilimento; in questo caso calza a pennello la definizione di “case prefabbricate” in quanto si tratta di un procedimento industriale vero e proprio in cui le pareti vengono preassemblate su banchi di lavorazione, compresa la predisposizione dell’impianto elettrico (corrugati e scatole per gli interruttori), infissi esterni con avvolgibili (se previsti) montati e sigillati, posa del cappotto (in molti casi è già presente l’armatura protettiva ed una prima intonacatura). Un telaio prefabbricato è definito "platform frame". Qualche azienda sceglie di assemblare il telaio in opera sul posto (in questo caso si parla di “baloon frame“); quest’ultima soluzione si presta per la realizzazione di edifici su terreni difficilmente accessibili dagli imponenti mezzi di trasporto delle pareti prefabbricate, ma si tratta di casi sporadici, pur essendo possibile il raggiungimento di ottimi livelli qualitativi della costruzione.
  • deth - de matteis totally home

  • deth - de matteis totally home

  • deth - de matteis totally home
  • Le pareti a pannelli X-lam
    I pannelli X-Lam sono costituiti da tavole di legno incollate tra loro a strati incrociati, con modalità pressoché analoghe al legno lamellare. L’X-Lam si presta per la realizzazione di pareti, tetti e solai e può essere impiegato tanto nelle abitazioni singole, quanto negli edifici multipiano. Lo spessore ed il numero degli strati incrociati dei pannelli X-Lam è variabile; in tempi recenti prevalgono larghezze di 10-12 cm a 5 strati (per edifici multipiano si cresce proporzionatamente all’altezza). Al pari del telaio, all’esterno viene montato il cappotto isolante, in questo caso di spessore maggiore, in quanto viene meno la coibentazione tra i montanti. Si arriva tranquillamente a misure di 16-20 cm per il solo cappotto, contro i 6-10 del telaio; fibra di legno, lana di roccia e sughero restano i materiali maggiormente impiegati. All’interno viene applicata una controparete per il passaggio degli impianti finita con lastre in fibrogesso o cartongesso stuccate e tinteggiate. L’assemblaggio delle pareti viene effettuato direttamente in cantiere e non in stabilimento, pur impiegando elementi industriali pretagliati che riducono i tempi per il montaggio della struttura grezza. Gli spessori complessivi di pareti esterne non differiscono di molto rispetto alle strutture a telaio e di conseguenza il rendimento energetico è abbastanza simile.

    Il caso delle blockhaus
    Un accenno a parte meritano le strutture blockhaus (o log house). Si tratta di costruzioni a pareti massicce formate dalla sovrapposizione orizzontale di travi di legno. Tali pareti vengono lasciate esternamente “a vista”, senza rivestimenti ed isolamenti a cappotto di facciata. Per questo motivo gli edifici blockhaus si prestano soprattutto alla costruzione in zone alpine e di montagna (molto meno nei centri urbani delle nostre città, anche per gli inevitabili problemi di manutenzione). Le proprietà del legno infatti consentono la realizzazione di edifici sicuri e termicamente confortevoli, pur senza raggiungere le prestazione energetiche ottimali delle soluzioni a telaio o in xlam.

    X-Lam e Telaio a confronto: vantaggi e limiti
    Premessa fondamentale: in entrambi i casi siamo di fronte a sistemi costruttivi seri e collaudati, mirati al raggiungimento di un comfort termico ottimale e valori di isolamento energetico elevati, in grado di realizzare edifici antisismici, sicuri e duraturi, resistenti al fuoco, agli urti ed all’umidità. Ovviamente ci sono alcune differenze che possono spostare la nostra scelta da una parte o dall’altra, in base alle nostre esigenze specifiche.

    Costi e Performance Energetiche
    La realizzazione delle pareti a telaio prefinite direttamente all’interno dell’azienda consente di svolgere un gran numero di lavorazioni ancora prima di entrare in cantiere, riducendo i costi di manodopera e i tempi di esecuzione. Tali lavori non sono inoltre influenzati da pioggia, neve e maltempo, eliminando il rischio di ritardi esecutivi. Per queste ragioni i costi delle case prefabbricate a telaio sono leggermente inferiori rispetto a quelli delle strutture X-Lam (circa il 5% in meno).
    Il telaio consente inoltre il raggiungimento di valori superiori di coibentazione termica invernale, grazie al superiore isolamento dovuto alla diversa stratigrafia delle pareti esterne. D’altra parte, la maggiore massa delle pareti in X-lam, dovuta ai pannelli di legno pieno, garantisce una superiore inerzia termica e, di conseguenza, più ore di sfasamento dell’onda di calore estiva. Questo permette un comfort maggiore nei mesi caldi, anche se il comportamento energetico è funzione di altre variabili, come tipo e spessore degli isolanti, orientamento dell’edificio, ubicazione e schermatura delle vetrate.

    Condense, Crepe e Rischio Sismico
    Il rischio di condense interstiziali (principale causa di fenomeni di marcescenza) è maggiore all’interno delle pareti a telaio, imponendo una scrupolosa cura delle nastrature per la tenuta all’aria e della posa dei freni al vapore a regola d’arte. L’X-Lam per sua natura assolve direttamente la funzione di freno all’umidità prodotta all’interno degli ambienti. La maggiore elasticità delle strutture intelaiate rispetto a quelle in X-Lam richiede un piccolo periodo di assestamento dell’edificio realizzato, che può dare origine a qualche cavillatura nei cappotti e nelle finiture interne. La sicurezza in caso di terremoto è sostanzialmente analoga tra i due metodi per gli edifici ad uno o due piani. Per le costruzioni di maggiore altezza è preferibile optare per i pannelli X-Lam, più rigidi e pertanto maggiormente idonei a resistere alle sollecitazioni laterali dovute al vento. Pianificazione e personalizzazioni Come dicevamo, l’assemblaggio di una casa in X-Lam avviene per lo più in cantiere, consentendo una notevole flessibilità nella gestione di impianti e finiture; le strutture a telaio vanno stabilite a monte in fase di progettazione esecutiva, imponendo al committente di definire su carta ogni aspetto dell’edificio, prima di iniziare i lavori.
    Case in legno COSTRUZIONE A TELAIO IN LEGNOSOLUZIONI ARCHITETTONICHE INNOVATIVE
    Il sistema Xlam rappresenta l'innovazione tecnologica nel campo della costruzione di case ed edifici in legno. L'elevata versatilità di questo sistema permette di progettare le più diverse soluzioni architettoniche e di realizzare strutture in legno fuori dal comune.

    Case in legno COSTRUZIONE A TELAIO IN LEGNO

    ELEVATA FLESSIBILITA' DI PREFABBRICAZIONE

    La struttura dei muri portanti e dei solai favoriscono l’inserimento degli impianti, infatti le tubazioni degli impianti di riscaldamento, idrico-sanitario, elettrico corrono paralleli ai travetti e ai montanti degli elementi strutturali. La costruzione in ossatura in legno si presta alla prefabbricazione; infatti, possono essere fabbricati dei moduli che utilizzano componenti normalizzati, connessi con metodi di unione anch'essi normalizzati e volti alla rapidità di esecuzione ed alla migliore utilizzazione della mano d'opera.

  • deth - case in legno

  • deth - case in legno

  • Le case in legno che più si avvicinano all’edilizia tradizionale


    Il sistema a telaio è una metodologia costruttiva specifica per le case di legno. Le abitazioni edificate con questa tecnica non sono realizzate completamente in legno, come avviene normalmente nelle blockhaus, ma possiedono solo lo scheletro ligneo. Le pareti interne, esterne, la pavimentazione e il tetto sono in materiali differenti, gli stessi che vengono comunemente impiegati nell’edilizia tradizionale. Vediamo nel dettaglio tutto ciò che è necessario sapere sul sistema a telaio.

    Un’estetica impeccabile per una Casa Ricercata ed Esclusiva

    Grazie al sistema a telaio è possibile realizzare su queste case prefabbricate in legno ogni tipo di rifinitura esterna e interna, proprio come avviene in una tradizionale casa in calcestruzzo. Per questo motivo, alle pareti degli edifici di legno a telaio si possono applicare moltissimi tipi di rivestimenti (pietra ricostruita, intonaci, sasso, etc.), rendendo la struttura del tutto simile a una sua omologa in mattoni, ma con moltissimi vantaggi in più!

  • deth - de matteis totally home

  • deth - de matteis totally home
  • Quadro generale del Sistema a Piattaforma
    Il sistema a telaio (anche detto “Platform Frame”) è probabilmente la tecnologia costruttiva più diffusa al mondo per la realizzazione di edifici di legno. Per la precisione, si tratta di un’intelaiatura autoportante formata da pilastri di legno (generalmente di tipo “lamellare”) con sezioni che vanno da 60×160 mm a 100×160 mm. Questo parametro, tuttavia, è funzionale alla dimensione dello stabile, ai livelli su cui si sviluppa la casa, etc.

    La Posa del Telaio della Casa
    La struttura, assemblata in stabilimenti specializzati, viene poi trasportata in loco e ancorata alla platea in cemento, mediante barre filettate e ancorante chimico (un collante sintetico a presa rapida). Prima della posa della struttura a telaio, tuttavia, normalmente viene applicata una suola bituminosa sulla base in cemento armato, così da proteggere il legno dall’umidità e dalle intemperie.

    L’intervento di tamponatura delle Pareti
    Terminato il lavoro di posa del telaio, si provvede alla tamponatura esterna e interna dell’edificio. Quest’operazione avviene mediante l’ausilio di un pannello di legno, con una resistenza meccanica molto elevata, spesso circa 15 mm. In seguito, questa parte viene coibentata con pannelli di fibra di legno ad alta densità. Esternamente, inoltre, è presente un cappotto realizzato in materiali diversi (legno mineralizzato, lana di roccia o sughero), mentre internamente vi è un’intercapedine in cui andranno inseriti gli impianti elettrici e idraulici. br />
    I vantaggi delle case di legno con sistema a telaio
    E’ innegabile che vi siano delle differenze tra una casa di legno e una costruzione in muratura, ma tutte a vantaggio del primo tipo. Le case a telaio, infatti, hanno:
    • un elevato risparmio energetico
    • un ottimo comfort termo-acustico
    • un’altissima resistenza al fuoco e agli eventi sismici
    • una riduzione notevole dei costi di mano d’opera e di manutenzione
    • un abbattimento dei tempi di realizzazione
    • prezzo d’acquisto della struttura basso
    Inoltre, così come avviene per le abitazioni tradizionali, anche quelle a telaio si possono realizzare su più livelli, sono completamente personalizzabili e prevedono degli ampliamenti futuri o delle modifiche.
    Trasforma in tuoi progetti con le nostre soluzioni sartoriali Richiedi subito un preventivo chiama il n. +39 0881 549584
    de matteis totally home
    Case in legno design
    administrator/public/Galleria_57_1g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_2g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_3g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_4g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_5g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_6g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_7g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_8g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_9g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_10g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_11g.jpg
    administrator/public/Galleria_57_12g.jpg
    Sei interessato ad un nostro prodotto o servizioContattaci, il nostro personale sarà a tua disposizione per qualsiasi informazione

    chiama subito +39 0881 549584